novità alesco 2021 - berberina sucrosomiale e cromo sucrosomiale - scopri di più

Novità 2021: Berberina Sucrosomiale® e Cromo Sucrosomiale®

Se questo 2020 si è rivelato un anno denso di novità poco gradite, ci pensa il laboratorio Alesco a darci qualche notizia positiva in questo imprevedibile autunno.
L’azienda è infatti pronta a lanciare sul mercato due nuove referenze legate alla Tecnologia Sucrosomiale®.  Si tratta dei tanto attesi UltraBerb® (Berberina Sucrosomiale®) e UltraChrome (Cromo Sucrosomiale®), due ingredienti funzionali innovativi che saranno commercialmente disponibili a partire da fine anno.

Abbiamo chiesto a Lorenzo Ligabue, Senior Operations Officer (SOO) di Alesco Srl, di svelarci in anteprima qualche dettaglio in più su queste novità.

Partiamo da UltraBerb®: possiamo dire che è una svolta per la Tecnologia Sucrosomiale® brevettata da Alesco?

“UltraBerb® rappresenta un importante passo avanti per il settore R&D: si tratta del primo formulato sucrosomiale® applicato ad un fitoestratto. Uno step non da poco se si considera che fino ad oggi la tecnologia sucrosomiale® era stata applicata solo ai minerali, elementi scarsamente biodisponibili e poco assorbibili per natura. L’idea di trasferire il nostro know-how ad estratti di origine vegetale come la berberina nasce dalla volontà di poter in qualche modo potenziare questi elementi con un delivery system che ne aumenti la biodisponibilità e quindi l’efficacia.”

Che proprietà ha nello specifico la Berberina?

“La Berberina è uno dei fitoestratti più interessanti attualmente sul mercato perché trova applicazione nell’ambito del metabolismo dei grassi. Per essere più specifici, ha notevoli proprietà ipocolesterolemizzanti, ossia di controllo dei livelli di colesterolo, e ipoglicemizzanti, in altre parole contribuisce ad abbassare la glicemia nel sangue. A maggior ragione se associata ad un delivery system innovativo e scientificamente valido come la Tecnologia Sucrosomiale®.”

Che differenze ci sono tra estratto di berberina e UltraBerb®, la nuova Berberina Sucrosomiale®?

“Stiamo lavorando intensamente sul produrre nuove evidenze scientifiche, ma dai primi dati ottenuti in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Farmacologiche dell’Università di Padova è emerso che, rispetto alla Berberina HCI, UltraBerb® è in grado di aumentare di 1,5 volte l’espressione del recettore per le LDL (LDL-R) in colture di epatociti umani. Inoltre, se confrontata sempre con la Berberina HCI, la Berberina Sucrosomiale® aumenta significativamente l’up-take di LDL da parte degli epatociti.”

Per quanto riguarda invece UltraChrome® cosa puoi anticipare?

“Per sviluppare UltraChrome® abbiamo lavorato su un elemento che conosciamo già da tempo, il cromo picolinato. Il nuovo prodotto deriva dall’associazione tra il sale organico di cromo (Cr3+ picolinato) e la Tecnologia Sucrosomiale®. Come per la Berberina Sucrosomiale®, anche in questo caso si parla di un elemento che contribuisce al mantenimento dei livelli normali di glucosio nel sangue e che quindi potrebbe essere molto utile se associato a tutti quei prodotti per il controllo dell’indice glicemico. Inoltre, UltraChrome® trova applicazione anche nell’ambito dello sport perché il cromo contribuisce al fisiologico metabolismo dei macronutrienti, trasformando carboidrati, proteine e grassi in energia per l’organismo.”

Con l’aggiunta di questi due nuovi ingredienti funzionali, sembra che Alesco si stia aprendo a nuovi percorsi di sviluppo, a nuovi mercati…

“Con UltraBerb® e UltraChrome®, uniti al nuovo Pep2Dia®, anch’esso per la regolazione della glicemia, di cui curiamo la distribuzione in esclusiva per l’Italia, ci stiamo concentrando sempre di più sull’ambito della prevenzione e promozione di stili di vita sani e attivi. Molte delle patologie più diffuse legate al sistema cardiovascolare ed endocrino, pensiamo alla ipercolesterolemia o al diabete mellito di tipo 2, nascono a causa di disfunzioni che, con degli accorgimenti quotidiani, potrebbero essere prevenute o tenute sotto controllo.
Questo è uno degli obiettivi che, in collaborazione con i nostri partner, abbiamo in mente per il prossimo futuro. Il covid-19 ha prolungato di qualche mese le tempistiche, perché i prodotti avrebbero dovuto essere presentati al Vitafoods Europe 2020 a Ginevra, ma ora siamo pronti: UltraBerb® e UltraChrome® saranno disponibili sul mercato entro la fine dell’anno.”